dolce vita: Москвичка в Милане (anna_chertkova) wrote,
dolce vita: Москвичка в Милане
anna_chertkova

Итальянцы исследуют загадочную русскую душу - театральный анонс

Друзья мои, вы наверняка знаете, что текущий год - это год Год российской культуры и русского языка в Италии и Год итальянской культуры и итальянского языка в России.

Так вот, в рамках этого действа в одном из театров Милана пройдет серия спектаклей по следам русских классиков. Вся информация - на сайте театра. Приятного просмотра, друзья-эмигранты-театралы!


Ниже - пресс-релиз о спектаклях на итальянском языке:

DENTRO l’ANIMA RUSSA, la rassegna dedicata ai grandi autori russi per l’ Anno della Cultura Russa in Italia al Teatro Franco Parenti dal 12 settembre.
 
Lunedì 12 settembre alle ore 19.00 , con la Lectio Magistralis di Massimo Cacciari, prenderà il via al Teatro Franco Parenti la rassegna dei grandi capolavori della regia e della letteratura russa dal titolo DENTRO l’ANIMA RUSSA.
 
La serata proseguirà alle ore 20.30 con la leggenda del grande inquisitore Si tratta del noto racconto di Ivan Karamazov, all’interno del grande romanzo I fratelli Karamazov, che rappresenta il vertice del pensiero teologico- filosofico di Dostoevskij. A portarlo in scena Remo Girone, interprete sensibile e inquieto della parabola di Cristo che nel Millecinquecento torna sulla terra, a Siviglia, dove il Grande Inquisitore sta consegnando al rogo centinaia di eretici. La vicenda è nota: il vecchio e potente ministro della Chiesa pronuncia contro il Messia un fortissimo atto d'accusa, rimproverandogli di aver voluto portare la libertà a un popolo che è incapace di usufruirne:
“L’umanità va gestita come un gregge e noi questo lo sappiamo fare e tu non puoi disturbare questo nostro progetto. La tua possibilità l’hai avuta ora tocca a noi”- sostiene l’Inquisitore.
 
Gli altri spettacolidella rassegna che indagano l’Anima Russa sono : Idiotas di Fëdor Dostoevskij, regia Eimuntas Nekrosius; Sonja basato su un racconto di Tatiana Tolstaya, regia Alvis Hermanis; Shukshin’s stories di Vasily Shukshin, regia Alvis Hermanis; La mite di Fëdor Dostoevskij, regia di Monica Conti; Evgenij Onegin di Aleksandr Puškin, regia di Flavio Ambrosini; Karénina - prove aperte di infelicità da Lev Tolstoj di e con Sonia Bergamasco ed Emanuele Trevi, regia di Giuseppe Bertolucci; Diario di un pazzo da I racconti
di Pietroburgo - Le memorie di un pazzo di Nikolaj Gogol’, regia Andrea Renzi; Il giocatore da Fëdor Dostoevskij adattamento dall’omonimo romanzo e regia Annalisa Bianco.
 
Oltre agli spettacoli sono previsti anche incontri, proiezioni cinematografiche cinema, fiabe, poesia, brunch filosofici e gruppi di lettura con protagonisti , oltre a già citato Massimo Cacciari, personaggi del calibro di Fausto Malcovati, Quirino Principe, Paolo Di Stefano, Serena Vitale, Armando Torno, Paolo Nori, Isabella Bossi Fedrigotti, Damiano Rebecchini, Rosa Matteucci, Salvatore Natoli, Giampiero Piretto, Salvatore Veca, Massimo Recalcati.
 
La rassegna è realizzata anche grazie al contributo di ENI e del Comune di Milano.


Tags: dolce vita, Россия глазами иностранца
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

    Your IP address will be recorded 

  • 1 comment